La musica al cinema!

15/02/2019

Il 2019 è iniziato alla grande, e siamo entusiasti del fatto che il trend di quest'anno sia focalizzato su due grandi arti: film e musica! La connessione tra il grande schermo e la musica è destinata ad attraversare tutti i generi quest'anno: musical, biografie, film d'animazione e altro ancora.
Tutto questo aggiunge (e non potremmo essere più felici) .... un gran numero di nuove canzoni per la prossima festa di karaoke!!

Alla fine degli anni '80 e '90, i cuori degli spettatori sono stai catturati da Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in Titanic, Patrick Swayze e Jennifer Gray in Dirty Dancing, Kevin Costner e Whitney Houston in The Bodyguard o Timon and Pumbaa in Il Re Leone. . Le colonne sonore di questi film sono stati un grande successo, tanto che The Bodyguard The Bodyguard ha gareggiato con l'iconico album dei Pink Floyd The Dark Side of the Moon per il quinto posto in "Best Selling Album" di tutti i tempi!

La nuova età dell'oro

Dopo la fine degli anni '90 arrivò la crisi dell'industria discografica e contemporaneamente la fine dei film musical che avevano prodotto delle colonne sonore di grande successo. Questo si è protratto fino al 2014, "la nuova età dell'oro" (musicalmente parlando), prima che il pubblico riguadagnasse l'affetto per la musica dei film. Il fenomeno ha raggiunto il picco nel 2016 con La La Land, un film che ha suscitato entusiasmo sia dalla critica che dal pubblico.

Solo due anni dopo, nel 2018, la musica ha ritrovato il suo posto nel panorama cinematografico e attualmente assistiamo alla ricomparsa di classici come Il Ritorno di Mary Poppins, nominato per quattro Golden Globe e tre Oscar, in particolare per la canzone "The Place Where Lost Things Go", o Mamma Mia ! Here We Go Again, che ripropone il repertorio degli ABBA's e che ha generato una colonna sonora e un album cover di Cher. Poi c'è Bohemian Rhapsody, la storia del carismatico leader dei Queen, Freddie Mercury, interpretato da Rami Malek, uno dei favoriti nella corsa agli Oscar.

E quando un artista non ha ancora fatto il suo debutto sul grande schermo, ma si mette in gioco in prima persona, come nel caso di Lady Gaga che ha ottenuto grandi consensi e una possibile chance di ricevere la famosa statuetta d'oro grazie al suo ruolo in A Star is Born.

Un'altra ricetta inarrestabile per una colonna sonora di successo: il musical. Ma questa volta, i veri attori prestano le loro voci, e con sorprendente padronanza, come nel caso di Hugh Jackman e Zac Efron in The Greatest Showman, che ha guadagnato il quarto posto nelle vendite al botteghino nel 2018.

Un anno...animato!

Tutti questi film si stanno preparando per una pioggia di premi nel 2019 e il fenomeno sembra non svanire. Quest'anno, il ritorno dei musical animati sarà sotto i riflettori con il seguito di Toy Story (e il ritorno del compositore Randy Newman) e Frozen 2.

Ma anche veri e proprio adattamenti cinematografici dei grandi classici della Disney: Dumbo di Tim Burton e Danny Elfman (Chicago, Fifty Shades of Gray), Il Re Leone con il principe della musica da film Hans Zimmer, Aladdin, e The Greatest Showman, o il quinto episodio di Shrek (con una serie di brani musicali di qualità prodotti da Smash Mouth, Eels e Weezer). Ultimo, ma non meno importante, l'uscita di Wicked, , lo spettacolo di Broadway ispirato a Il mago di Oz e lanciato nel 2003 la cui adattazione cinematografica è prevista per il 2019.


Continua a leggere...

Speciale Halloween: Come evitare una serata karaoke da incubo

Tutto è pronto per la tua serata karaoke per...

Vuoi diventare un KJ? Ti aiutiamo noi!

Does karaoke run in your veins? Do you karaoke...

Il Karaoke, sempre stato alla moda?

All'apice del suo successo, il karaoke è...

Commenta per primo
Accedi per lasciare una risposta.