10 idee originali per organizzare un Halloween party indimenticabile

Quest'anno vuoi festeggiare Halloween in un modo unico? È già tutto pronto: sarà terrificante e musicale! Ecco 10 idee originali per rendere il tuo party di Halloween una serata indimenticabile.

1. Inizia con un po' di cinema horror

E se cominciassimo con un buon vecchio film? uno di quei film talmente ridicoli che alla fine diventano divertenti… Bene, neanche a farlo apposta nel genere horror c'è l'imbarazzo della scelta! E poi è Halloween! Vai a caccia in una delle tue piattaforme online e rispolvera un dannato piccolo tesoro del grande schermo.

Se ci aggiungi anche un musical puoi trovare il connubio ideale come The Rocky Horror Picture Show, un film di cui non servono spiegazioni, vero? Non l'hai ancora visto? Goditi il film e la colonna sonora.

via GIPHY

2. Organizza un karaoke pauroso

I tuoi invitati stanno gridando? Ma no. Stanno cantando! Qualunque sia l'occasione, il karaoke coinvolge, anima e può anche essere rivelatorio, magari di talenti nascosti. Assicurati di preparare la tua playlist, fondamentale se vuoi motivare i tuoi invitati ad alzarsi dal divano e animare la festa.

Non hai tempo per preparare una playlist? Nessun problema, ci pensiamo noi con una plylist speciale per Halloween.

via GIPHY

3. Impara la coreografia di “Thriller

Monologo, risate diaboliche e imitazioni Bollywoodiane di alta qualità, questi sono gli ingredienti per rendere la tua serata di Halloween un potenziale video virale. Non solo avrai dei bei ricordi ma anche dei preziosi tesori d'archivio sui tuoi invitati…Non si sa mai che potessero servire.

via GIPHY

4. Mani sul Theremin

Questo suono inconfondibile dei film horror, soprattutto quelli in cui gli alieni attaccano il nostro pianeta come in Mars Attacks!. È il suono del theremin, uno strumento creato nei primi anni 20 dal russo Leon Theremin. Questo strumento è progettato per imitare il suono della voce umana e fatto interessante: è l'unico strumento musicale al mondo che può essere suonato senza contatto fisico tra lo strumento stesso e il musicista!

via GIPHY

5. Inizia a sudare sotto il costume con John Carpenter

Sei un amante degli anni 80 e dei suoi diabolici sintetizzatori? Sveglia il mostro che è dentro di te e inizia a ballare! Dal classico “Nightcall” di Kavinsky ai più feroci brani di Carpenter Brut, un insieme di horror e resa.

via GIPHY

6. Organizza una gara di storie horror

Piccolo budget, grande risultato. Ti basteranno Una torcia con una playlist speciale per dare alla tua serata di Halloween la sfumatura da brivido che le spetta. Puoi anche fare questo esercizio creativo sotto forma di gioco con dei temi stabiliti.
Dipende da te capire se vuoi davvero raccontare la storia del microonde posseduto.

via GIPHY

7. Scopri la dolce angoscia di Dusty Springfield

Nella sua canzone del 1967 “Spooky”, Dusty Springfield usa un testo che potrebbe essere la base per qualsiasi playlist di Halloween che contrasta con una parte strumentale che ricorda piuttosto il jazz e il bossa nova.
Un accostamento che potrà far diventare il tuo party chic e inquietante, ci stai?

via GIPHY

8. Fai un blind test delle migliori canzoni di Halloween

Per spaventare i tuoi ospiti e condividere la tua conoscenza musicale non c'è niente di meglio di un blind test, stavolta a tema canzoni di Halloween, i brani che abbiamo menzionato qui come quelli della nostra playlist potrebbero essere un buon punto di partenza!

via GIPHY

9. Fai viaggiare i tuoi amici in una sola notte

Ogni anno, New Orleans celebra Halloween nel più espressivo dei modi, accompagnato dalla musica. Con tradizioni come il blues e il voodoo in tutta la regione, ogni anno canzoni blues che prendono ispirazione da queste due tradizioni nascono in Ottobre. Per entrare nel mood, puoi iniziare con un classico, "I Put A Spell On You" di Screamin’ Jay Hawkins, qui nella versione interpretata da Annie Lennox. Se vai un po' più a Sud invece, potrai celebrare la notte dei morti al Día de los Muertos. La tradizione musicale associata a questo evento combina musica latina e dei nativi americani, e potrai anche indossare il tuo miglior sombrero. Va sottolineato però che in Messico, questo festival si celebra a Novembre, quindi dovrai aspettare qualche settimana per vederlo dal vivo.

via GIPHY

10. Sfrutta la colonna sonora di Stranger Things

Non c'è niente di meglio dei momenti di gloria dei libri di Stephen King per mettere tutti d’accordo, e sono rari i prodotti audiovisivi che sono riusciti a coglierne l'essenza come la serie di Netflix. Canzoni come “Never Surrender” di Cory Hart o “Workin' For A Livin'” di Huey Lewis and the News combinano pop-terrore a pop-sintentizzatore per creare un'atmosfera dinamica ma adatta ad una serata di Halloween.

via GIPHY

Ora sei pronto per organizzare un Halloween party pieno di sorprese!

via GIPHY

We've got the best of the best thanks to our catalog of 45,000!

Discover KaraFun

You should like it…