7 artisti che hanno modernizzato i canti di Natale

10/12/2018

L'album di Natale, nei paesi anglosassoni, è parte integrante delle festività natalizie, alla stregua della ghirlanda e delle lucine sull'albero.
Ma, tradizioni a parte, questo esercizio di stile per i cantanti può risultare più indigesto del tronchetto al cioccolato. E anche se i nostri cuoricini di eterni bambini sono fissati per « A natale puoi », è possibile anche ascoltare alcuni artisti che siano riusciti a rinnovare il genere.

Sia

Everyday is Christmas
Nel 2014, Sia aveva confidato a Greg Kurstin - già produttore di alcuni brani di Kylie Minogue, Kesha e Kelly Clarkson - la produzione di « Chandelier », che in pochi mesi l'avrebbe fatta schizzare in vetta alle classifiche. Tre anni più tardi, gli confida di nuovo una produzione, stavolta dell'album Everyday is Christmas. Questo album di canzoni decisamente originali rinnova il genere mischiando effetti retrò, stile cartolina natalizia, con accordi attuali, come nel singolo « Santa’s Coming For Us ».

Mariah Carey

All I Want For Christmas
Impossibile parlare di album di Natale senza citare colei che ha dato una nuova vita al genere con Merry Christmas, pubblicato nel 1994. Ispirato al gospel e ai classici delle vacanze di fine anno, Mariah Carey dimostra la sua strabiliante agilità vocale, messa in evidenza soprattutto in « All I Want For Christmas is You », che scalda i cuori con una dose di seduzione capace di sciogliere il ghiaccio. Con circa 15 milioni di copie, l'album rimane dalla sua uscita il disco di Natale più venduto.

Justin Bieber

Mistletoe
Al momento dell'uscita di Under the Mistletoe (sotto il vischio), Justin Bieber è solo al secondo album. Eppure già gode dello status di superstar, acquisito molto presto grazie ai social network. Si avventura con la spensieratezza della sua giovane età nello scivoloso terreno delle canzoni Natalizie affrontando la sfida con freschezza e modernità. . Il singolo che fa da titolo all'album, una ballata folk-pop, testimonia questa vitalità, che, testo e campane di circostanza a parte, non rientra nel repertorio abituale. Un disco di Natale importante per un artista giovanissimo (solo 17 anni)!

Michael Bublé

Jingle Bells
Michael Bublé è praticamente un veterano di canzoni natalizie con il suo primo EP, Let It Snow !, pubblicato nel 2003 e un album completo,Christmas, otto anni dopo. Nulla di sorprendente dal momento che fu proprio il singolo White Christmas di Bing Crosby che gli diede la spinta per abbracciare una carriera come artista. Il suo timbro caldo e la naturale eleganza della sua voce da crooner sono sufficienti per illuminare le sue produzioni che rispolverano il genere conservando una certa deferenza verso i classici ripresi per l'occasione.

Kylie Minogue

Santa Baby
Con il suo tredicesimo album, uscito nel 2015, il primo prodotto dalla sua nuova casa discografica,Kylie Minogue fa valere la sua ritrovata libertà rivisitando in chiave moderna i canti di Natale con Kylie Christmas (un gioco di parole che sarebbe stato più evidente se si fosse chiamata Mary). Senza allontanarsi troppo dal suo stile abituale, riesce a combinare con successo EDM, disco, pop e musica tradizionale.

Ariana Grande

Santa Tell Me
A soli 22 anni, Ariana Grande pubblica nel 2015 il suo secondo EP di canzoni natalizie, Christmas & Chill, che segue di due anni Christmas Kisses. Entrambi gli album testimoniano il grande impegno e investimento della cantante dato che sono costituiti quasi interamente da brani originali, che si nutrono prevalentemente di RnB e pop, suoi stili preferiti..

Pentatonix

That's Christmas to Me
Dei nove album pubblicati dal gruppo vocale americano Pentatonix tra il 2012 e il 2018, praticamente un terzo ha come tema le festività natalizie: PTXmas, That’s Christmas to Me e A Pentatonix Christmas. Evidente prova dell'attaccamento dei cinque membri del gruppo a questa tradizione, ben radicata negli Stati Uniti. L'originalità di queste riletture dei classici sta proprio nella formula musicale presentata dal gruppo, che li interpreta a capella, una sfida rilevata con brio e tecnica.

E anche :


Continua a leggere...

Vuoi diventare un KJ? Ti aiutiamo noi!

Does karaoke run in your veins? Do you karaoke...

Elementi essenziali per organizzare una serata karaoke

Sei fatto così, espansivo e molto accogliente, e...

Suggerimento del mese: come aggiornare un abbonamento?

Anche tu hai la sidrome da Karaoke? Perfetto,...

Commenta per primo
Accedi per lasciare una risposta.